Icchè tu dici? Tu vuoi anda’ a mangia’ a i’ greco?

Estate? Si fugge al mare, subito!
E se non si può? La calura si fa opprimente, maglie e pantaloni vengono banditi dai nostri schermi, prende campo la ricerca degli occhiali da sole, mentre i fiorentini si rifugiano nelle piscine, gli urban garden e negli angoli ombreggiati di campagna.

Ogni occasione è buona per evadere dalla città, si sognano spiagge e paradisi da cartolina…

https://i0.wp.com/foundtheworld.com/wp-content/uploads/2014/11/Santorini-Greece.jpg

La ‘top 3’ nell’immaginario collettivo resta Spagna, Grecia e naturalmente casa nostra!

Firenze, che con i cugggini ellenici ha un’affinità particolare, si tinge di bianco e blu in ristoranti e aperitivi… come si suol dire ‘se Maometto non va alla montagna…”!

Oddio, e c’è da dire che a noi che siamo sempre un po’ curiosi e un po’ scettici verso il nuovo e lo straniero, il greco ci piace comunque sempre tanto.

Partendo dal primo, il caro vecchio DIONISO in via San Gallo, 16r. Il primo, lo storico ed in un certo senso una sicurezza, quello che “c’è da sempre”. Una vera e propria istituzione che sa reggere nel tempo, in barba alle mode e alle tendenze. Ah, quest’anno di piace l’apericena? E noi ce ne restiamo qui, a ballare il sirtaki e spadellare moussaka. E proprio-proprio così, perchè i proprietari del ristorante sapranno sorprendervi iniziando a ballare la danza tradizionale greca nel corso della serata. Voi siete lì a mangiare e d’improvviso… eppaaa, e venite coinvolti nella danza, o solo restate ai margini facendovi strappare un sorriso da chi invece si presta ad imparare i passi. E ‘mbhè?! E noi ci piaci, Dioniso, ci piaci da sempre!

A pochi passi troviamo poi ALAS in via Cavour al 98r, lato San Marco.
Aperto in epoca più recente rispetto al precedente e primissimo ma decisamente ottimo. Offre piatti classici o particolari in base al pescato del giorno. Cucina a vista, e corte aperta sul retro. Cccarino.

C’è poi l’ODYSSEIA in via Circondaria, 43. Direttamente dalle isole greche ed anche loro esuberanti e pronti a danzare. Bianco e blu, e decisamente più semplice al parcheggio! L’Odysseia chiude la nostra top 3 del cuore, diciamo.

Non meno buoni ma comunque grecissimi e alla mano, il CàLLISTOS di via Baracca, 2r, dove è sponsorizzato anche il take away, anche se ormai con deliveroo, foodora, just eat… potrete gustare ognuno di questi ristoranti greci direttamente sulla vostra tavola. Certo, si perde un po’ di atmosfera, ma immaginate una serata piovosa e uggiosa… aggiungi un posto a tavola, che c’è un greco in più! Arriva la cena, chiassosa e spumeggiante come dal vivo, ed il gioco è fatto. E, dicevamo, c’è poi il KALIMERA, altro greco centrale, di Borgo La Croce, 33r. Qui i piatti del giorno vengono spiegati direttamente dalla lavagna vicino all’ingresso, e qualche evento potrà allietarvi la serata.

Che ne dite, vi abbiamo convinti? Si mangia greco stasera?

Ah, avevate più voglia di un aperitivo! Non disperate, ce n’abbiamo per tutti i gusti! In greek style vi possiamo consigliare l’immancabile Soul Kitchen, di fare un salto da Oibò, entrambi in zona Santa Croce o di spostarvi verso Sant’Ambrogio al Relais Le Jardin del Regency di piazza D’Azeglio.

E ora? Vi abbiamo presi per lo stomaco?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...