Villa Cora, per le eccellenze fiorentine nel mondo

Quello che oggi è l’Hotel Villa Cora, ad un tiro di schioppo dal Bobolino e da Piazzale Michelangelo veniva costruita nel 1860, allorché Firenze era capitale d’Italia con il nome di Villa Oppenheim.

Oggetto di molteplici scandali ai tempi degli originari proprietari, la famiglia Oppenheim appunto, veniva acquistata dalla vedova di Napoleone III, l’Imperatrice Eugenia.
Gli ultimi proprietari degni di nota furono Egidio Cora, dal quale riceve il nome attuale, ed il figlio Giuliano, noto ambasciatore dell’Italia nel mondo.

Se non è difficile rimanere a bocca aperta di fronte all’eleganza spiccata ed alla classe di questa Villa da sogno, non lo sarà nemmeno immaginare che l’Hotel oggi ospitato in queste stanze è un fiore all’occhiello del settore alberghiero fiorentino, italiano ed internazionale.

Gli arredi originali sono stati conservati splendidamente, curati e restaurati nel tempo. Dagli stucchi al parquet, perfetti frammenti di storia che hanno visto il passaggio di personaggi carismatici di ogni tipo.

Un ambiente di alta classe, che sa come far sentire ogni ospite speciale ed unico.

Fin dal primo ingresso si ha la giusta sensazione di accedere ad un gioiello accuratamente salvaguardato. E se soggiornare qui è per chi a Firenze viene da fuori, potete sempre pensare di cenare al Pasha, il ristorante all’interno.

Villa Cora rilancia la sua offerta per coinvolgere gli abitanti della sua città anche con eventi estivi a bordo piscina: un ponte fra la semplicità e la classe, che potete consultare qui e noi consigliamo vivamente di non perdersi.

Abitare la storia e bellezza è una possibilità meravigliosa ed infinita, conviene a tutti noi sfruttarla!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...